Il potere del respiro
04

Pubblicato da  in Bambini

Il respiro è, quasi banalmente, vita. Nello yoga è  ritmo intorno al quale si muovono le asana. Il respiro è la chiave del training autogeno e la base del rilassamento.

Se si è agitati, se il cuore batte forte, lo si può rallentare con il ritmo lento del respiro. L’aria entra dal naso, allarga i polmoni, l’aria esce. E via, ancora, piano, lentamente. Len-ta-men-te.

È come se respirare consapevolmente ci riportasse in contatto con noi stessi, con il presente, quell’attimo, cioè, in cui niente altro esiste se non noi stessi. QUI e ADESSO. Questo è il respiro.

In questo video i bambini spiegano come si sentono quando sono arrabbiati. La rabbia è un sentimento che impariamo a provare molto presto, perché è la conseguenza esplosiva della frustrazione. La rabbia è un vento di tempesta capace di devastazione. Ma il respiro lo può placare, trasformandolo in una brezza carezzevole, che sfiora lo spirito.

Il respiro siamo noi. Respirare consapevolmente e con lentezza quando siamo arrabbiati ci restituisce a noi stessi, ci fa tornare a essere chi siamo. La rabbia ci trasforma, il respiro ci ripristina. La rabbia ci sconvolge, il respiro ci calma.

So… just breathe!